Ofzen And Computing è supportato dai lettori. Quando acquisti tramite link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione senza alcun costo per te. Come affiliato Amazon guadagno dagli acquisti idonei.

Centaurs 5E Race [Vaga per il mondo DnD nei panni di un mitico equino]

Spiegazione della razza Centaurs 5E
  Scritto da: Ashish Arya
Aggiornato il: 05/11/2023
Est. Lettura: 11 minuti

Sei curioso della corsa dei Centauri 5E ispirata alla mitologia per la tua prossima campagna di Dungeons & Dragons? Sei arrivato nel posto giusto.

Analizzeremo tutti i dettagli che devi comprendere, dalla storia delle loro origini nei Forgotten Realms ai loro tratti razziali unici.

Questo post mira a fornire una guida completa che solleticherà la fantasia di qualsiasi appassionato di D&D, che tu sia un giocatore esperto o semplicemente che tu stia immergendo i piedi in questo mondo creativo e fantasioso.

Questo fantastico regno di D&D non si limita agli umani in tuta e agli elfi che volano ad alta quota; c'è un intero spettro di razze che aspettano che tu esplori e incarni.

I centauri, con la loro anatomia metà umana e metà cavallo, sono giocatori distintivi in questo multiverso e offrono un'esperienza di gioco di ruolo unica.

Se sei pronto ad avventurarti in territori sconosciuti, mettiti al sicuro la tua armatura mentre ci avventuriamo nel dominio di queste affascinanti creature.

Cos'è la Centaurs 5E Race?

I centauri sono una razza mitica all'interno dell'universo di Dungeons & Dragons, in particolare nella 5a edizione.

Cos'è la gara Centaurs 5E

Conosciuti per la loro forma divisa - la parte superiore del corpo di un essere umano e la parte inferiore del corpo di un cavallo - i centauri si distinguono tra le altre razze.

Provenienti da foreste ricche di leggende e vaste pianure, hanno un legame innato con la natura. Sono famosi per la loro potenza fisica e la loro saggezza intrinseca, parallelamente alle loro robuste metà equine e ai perspicaci lati umani.

I tratti tipici del Centauro includono una forza notevole, aumenti di saggezza naturale, competenza nelle abilità di sopravvivenza, ritmo di movimento rapido e un'abilità unica nota come "carica". Il loro comportamento tende ad un allineamento neutrale, mantenendo l'armonia tra ordine e caos.

Caratteristiche del Centauro 5E

C'è davvero qualcosa di misterioso nel giocare nei panni di un Centauro. Le loro abilità e caratteristiche uniche si adattano a stili di gioco specifici e retroscena dei personaggi, consentendo un'esperienza di gioco di ruolo distinta.

Caratteristiche del Centauro 5E

Aumento del punteggio di abilità

La forza innata dei Centauri garantisce loro un incremento di Forza di +2, riflettendo la potenza del loro design equino. Come previsto, avere l'abilità fisica di un cavallo equivale a una potenza significativa, enfatizzando le strategie di attacco che richiedono forza bruta negli scenari di combattimento.

Questo aumento del punteggio aumenta drasticamente le tue possibilità di sopravvivenza e contribuisce notevolmente al successo della tua squadra sul campo di battaglia.

Oltre a possedere una notevole forza fisica, i Centauri portano anche una saggezza intrinseca con un aumento del punteggio di Saggezza di +1.

La loro longevità, la naturale affinità con il temperamento e la comprensione dell'ambiente circostante rendono questa razza una scelta intrigante per ruoli che richiedono prove di conoscenza o strategie astute.

Che tu dipenda dal potere o dalla saggezza, troverai un vantaggio giocando un Centauro grazie a questi aumenti dei punteggi di abilità (ASI).

Leggi anche: Schools Of Magic 5E [Potere, principi e abilità uniche]

Età

Quando si tratta di invecchiare, c'è conforto nella familiarità. La durata della vita dei centauri è strettamente allineata a quella degli umani; maturano intorno ai 15 anni e in genere vivono fino a un'età compresa tra i 60 e i 70 anni.

Quindi, supponiamo che tu stia cercando di creare un personaggio che emani una relazionalità simile a quella umana nonostante abbia attraversato eoni in diversi piani o multiversi dalla Terra. In tal caso, questa caratteristica aggiunge un ulteriore livello di fascino al gioco nei panni di un centauro.

Timestamp specifici nello sviluppo del tuo personaggio possono svolgere un ruolo altrettanto toccante nel modellare l'atteggiamento o la personalità del tuo personaggio.

Sia che tu scelga di far sì che portino l'aura ingenua ma avventurosa della giovinezza o magari incarnino la saggezza acquisita attraverso una maturità di lieve età, tutto ritorna alla familiarità della linea temporale di tipo umano.

Allineamento

Avventurati in nuovi regni conservando virtù come la compassione con protezione territoriale ma apprezzando la libertà che ricorda le bestie selvagge e selvagge.

I centauri hanno una tendenza all'allineamento neutrale, mantenendo una visione equilibrata tra ordine e caos, bene e male. Sono i difensori dell'equilibrio in questo universo immaginario, a testimonianza della loro saggezza intrinseca.

La neutralità di queste creature apre le porte a diversi stili di interazione all'interno del gioco, consentendo una progressione della storia più dinamica.

Puoi decidere di rimanere fedele alla tua personalità neutrale o lasciare che le esperienze spostino i confini del tuo allineamento; la scelta spetta interamente a te.

La funzione di allineamento del Centauro ti invita a esplorare la complessità della neutralità che non solo avvantaggia l'esperienza di gioco di ruolo, ma enfatizza anche sottilmente le prospettive filosofiche della vita oltre i confini del gioco.

Questa caratteristica solleva intriganti dilemmi morali nelle tue campagne e lascia ampio spazio allo sviluppo sfaccettato del personaggio.

Misurare

Ciò che distingue i centauri nell'universo di D&D sono le loro dimensioni e forma distintive, che combinano caratteristiche umane e cavalli. Di taglia media, in genere raggiungono un'altezza impressionante di 6-7 piedi se misurati al punto in cui il loro torso umanoide emerge dal corpo equino.

La lunghezza totale, inclusa la parte del cavallo, può estendersi fino all'incredibile cifra di 9-10 piedi. Questa struttura insolita offre una prospettiva intrigante per i giocatori, sfidandoti a navigare nelle battaglie e nei percorsi del mondo in modo molto diverso dai personaggi più piccoli o più compatti.

Velocità

Sul campo di battaglia di D&D la velocità è fondamentale. Fortunatamente per te, scegliere la razza Centauro significa beneficiare di un ritmo di movimento rapido e di una velocità di camminata base di 40 piedi.

Questa rapidità innata riflette la loro metà cavallo, che comanda una velocità sorprendente nei paesaggi aperti. In quanto tali, giocare nei panni di un Centauro offre un vantaggio strategico significativo in movimento, sia che si tratti di inseguire i nemici o di ritirarsi affrettate.

Questi personaggi ti offrono eccezionali opzioni di mobilità durante avventure e combattimenti di ruolo, ma ricorda che la tua velocità potrebbe essere influenzata da determinati fattori all'interno di diversi scenari.

Tipo di creatura: Folletto

Un fatto affascinante sui centauri è che rientrano nel tipo di creatura "Fati", tradizionalmente associati a esseri magici con forti legami con la natura e le sue forze.

Sebbene molte razze in D&D siano classificate come umanoidi, caratterizzare Centaughteres come "Fate" porta implicazioni uniche: non sono influenzate dagli incantesimi che prendono di mira gli umanoidi e hanno interazioni diverse con protezioni magiche o vincoli dimensionali.

La classificazione Fey rafforza il legame tra i centanelli e gli elementi naturali sottolineandone le origini mistiche.

Carica: un'abilità unica

Un altro attributo intrigante che i Centa possiedono è la "Carica", un tratto esclusivo che aggiunge un'infusione di brivido ai tuoi attacchi. Dopo esserti spostato di almeno 9 metri in linea retta verso un bersaglio, puoi effettuare un attacco in mischia efficace come parte della stessa azione.

Dopo aver colpito, il colpo infligge danni aggiuntivi, creando sia momenti di enfasi nel combattimento che profondità tattica.

Padroneggiare la "Carica" coinvolge vari elementi strategici considerando il tuo posizionamento, la posizione del nemico e la disposizione del campo di battaglia. Aggiunge un ulteriore livello al combattimento, offrendo opportunità per grandi giocate e manovre audaci mentre incarna il Centauro prescelto.

Zoccoli

Come Centauro, i tuoi arti zoccolati non servono solo per spettacolo o per un'incredibile velocità. Possono trasformarsi in armi formidabili se la situazione lo richiede.

Sei dotato della capacità di infliggere 1d4 + Forza di danni contundenti ai tuoi avversari, rendendoti piuttosto pericoloso nel combattimento ravvicinato.

Vale la pena ricordare che diversi Dungeon Master (DM) potrebbero interpretare l'implementazione di questo tratto distinto in modo diverso. Caso in questione: alcuni DM considerano questo attacco con lo zoccolo un'azione bonus invece di un attacco normale.

Per evitare confusione, è sempre meglio confermare dettagli come questi prima di iniziare la tua avventura. Nonostante la piccola ambiguità, una cosa è certa.

Quando si tratta delle razze Centauri, i loro zoccoli li spingono a stare faccia a faccia con quelli tipicamente caratterizzati come guerrieri in prima linea.

Corporatura equina

La tua corporatura equina non è solo distintiva ed esteticamente affascinante; ha implicazioni reali sul modo in cui ti muovi nel terreno della tua campagna.

Le superfici rampicanti non destinate ai cavalli presentano alcune sfide, non importa quanto possa sembrare attraente una casa sull'albero realizzata dagli elfi.

A causa delle tue dimensioni e forma più grandi rispetto ai tipici avventurieri, potresti trovarti ostacolato in determinati terreni o ambienti ristretti.

Le pianure aperte e i campi estesi sono i luoghi in cui eccelli nel movimento grazie alla tua straordinaria velocità di camminata base (40 piedi).

La strategia va oltre il coordinamento della battaglia; tenere conto del fisico equino dei centauri nelle decisioni di navigazione può avere un impatto significativo sul successo della tua campagna.

Sopravvissuto

Ora spostiamo la nostra attenzione dagli attributi fisici alle abilità di sopravvivenza, un aspetto chiave tra i centauri. Sono creature intrinsecamente resilienti, strettamente in sintonia con la natura e i suoi ritmi.

In quanto tale, la sopravvivenza non è vista solo come un'abilità; piuttosto, è uno stile di vita ereditato dai loro antenati e perfezionato nel corso di generazioni di vita nomade in ambienti ricchi di natura selvaggia.

È qui che entra in gioco il tratto razziale "Sopravvissuto". Tu, come centauro, hai competenza in "Sopravvivenza", che ti consente di eccellere in viaggi estesi, mappare terreni sconosciuti, trovare acqua e cibo dove sembra improbabile e interpretare i modelli meteorologici con precisione.

Stai indirizzando il tuo gruppo verso la vittoria e la sicurezza in condizioni tipicamente inospitali. Quando si tratta di sopravvivere contro ogni previsione, i centauri hanno una gamba (o meglio quattro) in vantaggio.

Le lingue

La comunicazione è la chiave di tutte le avventure. Ecco perché le lingue svolgono un ruolo vitale in Dungeons & Dragons. Come parte della corsa dei Centauri, sei bilingue fin dall'inizio.

Sei esperto in Comune, una lingua ampiamente parlata nella maggior parte delle razze e dei paesi di D&D, che consente l'interazione facilmente con vari NPC (personaggi non giocanti) e la conduzione di trattative quando necessario.

Parli anche il Silvano, il linguaggio delle creature fatate. Questa lingua lirica risuona con i tuoi antenati fatati e garantisce comunicazioni esclusive con esseri più eterei all'interno della tua campagna, come fate, satiri o driadi.

Con queste doppie competenze linguistiche alle tue spalle, non sei solo attrezzato per i campi di battaglia ma anche per complessi cori di scenari diplomatici.

Parlare lingue rare può aprire porte e trame esclusive all'interno della tua avventura complessiva, rendendo ogni campagna ancora più emozionante.

Leggi anche: Spiegazione delle lingue di D&D 5E [Comprendere le barriere comunicative]

Quali classi 5E funzionano con i centauri?

Che tu voglia diventare uno stregone incantatore, un ladro invisibile o un barbaro dotato di forza bruta, esiste una classe che si fonde perfettamente con la razza Centaur 5E.

Quali classi 5E funzionano con i centauri?

Abbiamo raccolto tre classi – l'Artefice, il Barbaro e il Bardo – e abbiamo discusso di come ciascuna di esse completi i tratti e le abilità unici dei Centauri.

Artefice

Per i Centauri che tendono a creare e manipolare oggetti magici, la classe Artigiano è l'ideale. Data la loro intrinseca spinta di saggezza derivante dalle loro abilità razziali, possono facilmente superare le sfide intellettuali poste da questa classe.

Oltre a infondere negli oggetti incantesimi magici, gli Artefici sono abili nell'estrarre energia arcana dagli artefatti e nell'usarla a proprio vantaggio.

La loro velocità senza pari può essere vitale quando è necessario ritirarsi rapidamente dopo un attacco. La loro capacità di resistere in situazioni instabili li rende eccellenti tattici di combattimento.

Giocare nei panni di un Artigiano-Centauro illustra come l'abilità fisica possa meravigliosamente sinergia con l'intuizione strategica.

Barbaro

Il prossimo è la classica incarnazione del potere puro: i Barbari! Data la loro anatomia naturalmente robusta e la maggiore riserva di forza dovuta alla loro razza (Forza +2), i Centauri sono costruiti per questa classe.

Si allineano comodamente con l'aspetto selvaggio dei Barbari con la loro abilità chiamata "Carica", che consente attacchi devastanti ai nemici dopo 30 corse di 30 piedi contro di loro.

Combinati con movimento rapido (velocità di camminata base 40 piedi), fisico resistente e rapidi recuperi naturali (tratto Sopravvissuto), questi lividi attaccano i nemici sul campo di battaglia, garantendo risultati distruttivi.

Bardo

Cambiare marcia dalla pura forza ci porta a una classe più sfumata: i Bardi! Un'enigmatica combinazione di magia e musica rende Bard gli alleati indispensabili in ogni formazione di party.

I bardi usano l'"Ispirazione Bardica" per incoraggiare i loro compagni, un tratto che può essere facilmente associato alla saggezza dei Centauri (Saggezza +1).

I loro background fisicamente impressionanti e culturalmente diversi sono materiale per racconti avvincenti e motivazionali più che semplici artisti.

I bardi possono anche utilizzare la loro musica per esercitare effetti magici, creando potenti illusioni, termini di incantesimi o persino guarire ferite. Come Bardo-Centauro, diventerai una testimonianza del fatto che la forza è molto più dei muscoli.

Chierico

I chierici sono molto più che semplici capitani curativi; sono feroci combattenti di per sé. L'aumento naturale della Saggezza di un Centauro si adatta perfettamente alla classe del Chierico, poiché governa l'efficacia dei suoi incantesimi.

La connessione innata del centauro sia con la natura che con la divinità aumenta il potenziale di un chierico. In quanto entità divina, il tuo ruolo si estende ben oltre la guarigione; imponi il giudizio divino su coloro che rappresentano una minaccia per te e i tuoi alleati.

druido

Passiamo ai Druidi, una delle classi più naturalmente adatte alla razza Centauri 5E grazie al loro rispetto condiviso per la natura e alla preferenza per un'esistenza pacifica.

È noto che i centauri vivono in armonia con la natura attorno ai boschi e alle praterie, proprio come i Druidi. Un druido-centauro può sfruttare senza problemi il proprio potenziamento di saggezza per navigare attraverso terreni difficili e centri magici.

Combattente

Passando a un terreno più combattivo, immagina di impersonare un centauro combattente: terrificante. La loro naturale forza fisica li rende guerrieri eccezionali, ma ciò che dà loro un vantaggio aggiuntivo è l'abilità intrinseca che possiedono chiamata Carica.

Ciò consente loro di lanciare potenti attacchi a sorpresa sui nemici non appena entrano nell'arena di battaglia.

Leggi anche: Guida Fighter 5E [Abilità, strategie e ruolo di impatto]

Monaco

I monaci enfatizzano l'equilibrio, non solo nel corpo ma anche nello spirito, che si allinea magnificamente con la saggezza intrinseca dei centauri. Si sforzano di raggiungere la perfetta armonia tra autodisciplina e forza bruta che consenta loro di attingere all'energia della loro vita interiore chiamata "ki". I monaci sono noti anche per le loro superbe abilità nelle arti marziali, che possono essere devastanti se combinate con l'abilità Carica di un centauro.

Paladino

Ci rivolgiamo ai Paladini: cavalieri vincolati dal giuramento di opporsi alle forze del male che mirano alla distruzione dell'armonia. Una classe fondamentale per chiunque desideri combinare poteri magici con abilità marziale, i Paladini eccellono sia in attacco che in difesa.

Il loro sacro giuramento è una fonte di potere: il canto che consente loro di punire il male. Considera l'idea di abbinare questa classe alla forza naturale e alla saggezza di un centauro e diventerai un intimidatorio muro di giustizia che gli avversari tremeranno di fronte.

Ranger

Stai cercando di sfruttare la connessione intrinseca dei Centauri con la natura? Considera l'idea di giocare come Ranger. Questa classe enfatizza le capacità furtive, di sopravvivenza e di tiro e si lega perfettamente con il tratto razziale Sopravvissuto dei Centauri.

È una robusta carica sinergica in battaglia con una freccia tesa, pronta a colpire con efficienza devastante. In qualità di Centaur Ranger, la tua profonda familiarità con la natura selvaggia ti consente di guidare il tuo gruppo attraverso i terreni nativi fungendo anche da efficiente esploratore.

Briccone

Cerchi più finezza che forza bruta? La classe Rogue offre ai Centauri un'eccellente piattaforma per mostrare rapidità di pensiero e manovre agili.

Sebbene i Centauri non siano noti per l'agilità, la loro velocità aumentata li rende degli efficaci Ladri durante gli incontri.

Utilizza la tua abilità di carica per attacchi ravvicinati o fughe veloci. Immagina di essere un Centauro Rogue che supera in astuzia i nemici prima di galoppare via illeso.

Stregone

Se hai voglia di esercitare prodigiosi poteri magici provenienti dall'interno, la classe dello Stregone potrebbe interessarti.

Sebbene la professione di lanciatore di magia non sia intrinsecamente allineata con razze fisicamente potenti come i Centauri, le tue fondamenta di saggezza potrebbero essere un attributo appropriato per questo ruolo mistico.

Il flusso dell'energia arcana naturale consente agli Stregoni Centauri di fondere forza bruta e magia, creando strategicamente un'entità davvero unica sul campo di battaglia.

Stregone

Che ne dici di stringere accordi con esseri eterni in cambio di potere? La classe Warlock offre possibilità davvero allettanti.

Sebbene sia una combinazione insolita, il bilanciamento della potenza terrena (grazie al loro aumento di Forza) e dell'autorità celeste rende i Centauri Stregoni figure eccezionali in qualsiasi campagna: immagina di suggellare scontri di combattimento usando potenti incantesimi prima di entrare senza paura in azione.

Leggi anche: Guida alla classe Warlock 5E DnD [Abilità, stili di gioco e tattiche]

Procedura guidata

Considera l'idea di sfogliare le pagine di antichi libri di incantesimi e preparare potenti pozioni nei panni di un mago-centauro! Con la loro intelligenza pura e l'aspetto innato di saggezza (grazie a Saggezza +1), i centauri possono trasformarsi in maghi eruditi.

La tua forma fisica che consente un rapido riposizionamento durante le battaglie può essere un vantaggio cruciale per vincere duelli magici. Come Mago-Centauro, incarnerai la perfetta fusione di conoscenza accademica e forza sul campo di battaglia.

Domande frequenti sulla gara Centaurs 5E

Dove risiedono tipicamente i centauri nell'universo di Dungeons & Dragons?

I centauri si trovano spesso in ambienti incentrati sulla natura come foreste mistiche o vaste pianure.

Un centauro può trasportare un'altra creatura a causa della sua corporatura equina?

No, i Centauri non possono essere usati come cavalcature in circostanze normali a causa della loro struttura umanoide della parte superiore del corpo.

Come entra in gioco il tratto Carica per i personaggi Centauro?

Il tratto Carica consente ai Centauri di coprire un terreno significativo (9 metri) prima di colpire con slancio extra, garantendo danni extra al loro assalto.

Quale longevità posso aspettarmi giocando nei panni di un personaggio Centauro nella 5e?

Sebbene l'aspettativa di vita vari a seconda del gioco, i centauri hanno una durata di vita simile a quella degli umani.

Data la loro affinità con la natura, un personaggio centauro può comunicare con altre creature nelle terre selvagge?

I centauri non hanno intrinsecamente questa capacità. Tuttavia, la scelta di determinate classi, come Ranger o Druido, può fornire funzionalità che aiutano la comunicazione con la fauna selvatica.

Autore

  • Ashish Arya

    Sono un appassionato di tecnologia e un giocatore per tutta la vita, originario della bellissima città di Chandigarh. Le mie passioni spaziano dall'immergermi in mondi come GTA V, COD, SIMS, Roblox e Minecraft all'esplorazione delle ultime innovazioni in fatto di laptop e tecnologia. Armato di una laurea in applicazioni informatiche, adoro condividere le mie intuizioni scrivendo e interagendo con altri appassionati. Unisciti a me nel mio viaggio attraverso i regni in continua evoluzione del gioco e della tecnologia!